SELEZIONE CAPRIOLO
CARTOGRAFIE DISTRETTI DI SELEZIONE CAPRIOLO

Distretto 2

Distretto 3

CALENDARIO E GIORNATE
Maschio dal 10 giugno al 1 luglio e dal 16 agosto al 23 settembre
Femmina e piccolo dal 3 gennaio al 15 marzo
QUOTE ECONOMICHE
Maschio € 110,00
Femmina € 70,00
Piccolo € 40,00
Pacchetto A (maschio+femmina+piccolo) € 200,00
Pacchetto B (femmina+piccolo) € 100,00
CENTRO DI CONTROLLO

Ovada
Via Piave 4
Referente
Dott. Diego Lazzari
Tel. 340 4724580

RIPOPOLAMENTI 2018
RIPOPOLAMENTI NUMERO PERIODO
FAGIANI DA ZRC 488 GENNAIO 2018
FAGIANI PRONTA CACCIA 4500 OTTOBRE-NOVEMBRE 2018
LEPRI DA ZRC 49 GENNAIO 2018
RIPOPOLAMENTI 2017
RIPOPOLAMENTI NUMERO PERIODO
FAGIANI DA ZRC 183 GENNAIO 2017
FAGIANI PREAMBIENTATI IN VOLIERE 2000 GIUGNO-LUGLIO 2017
FAGIANI PRONTA CACCIA 3000 SETTEMBRE-OTTOBRE-NOVEMBRE 2017
LEPRI ACQUISTATE 300 GENNAIO 2017
LEPRI DA ZRC 40 GENNAIO 2017
RIPOPOLAMENTI 2016
RIPOPOLAMENTI NUMERO PERIODO
FAGIANI DA ZRC 148 GENNAIO 2016
FAGIANI PREAMBIENTATI IN VOLIERE 2000 GIUGNO-LUGLIO 2016
FAGIANI PRONTA CACCIA 3000 OTTOBRE-NOVEMBRE 2016
LEPRI DA ESTERO 326 GENNAIO 2016
LEPRI DA ZRC 14 GENNAIO 2016

RIPOPOLAMENTI 2015
RIPOPOLAMENTI NUMERO PERIODO
FAGIANI DA ZRC 203 GENNAIO 2015
FAGIANI PREAMBIENTATI IN VOLIERE 1500 GIUGNO-LUGLIO 2015
FAGIANI PRONTA CACCIA 4000 OTTOBRE-NOVEMBRE 2015
LEPRI DA ESTERO 508 DICEMBRE 2015-GENNAIO 2016
LEPRI DA ZRC 0
LANCIO FAGIANI 6 Novembre 2018
 
LANCIO FAGIANI 16 Ottobre 2018
 
LANCIO FAGIANI 21 settembre 2018
CALENDARIO VENATORIO 2017/2018
VOLIERE DI AMBIENTAMENTO FAGIANI

Dal 2015 l'ATC pianifica e gestisce attività di ambientamento di fagiani.

Grazie anche all'aiuto di cacciatori volontari ed alla disponibilità di agricoltori sono stati individuati siti sul territorio di caccia programmata dove sono state collocate delle voliere (nel 2016 si à arrivati a 32).

Il materiale per le strutture è stato fornito in comodato d'uso al personale che ne ha fatto richiesta e che ha provveduto ad effettuare l'installazione in appezzamenti di terreni concessi dagli agricoltori.

Si à cercato di coivolgere i cacciatori per coprire nel modo più omogeneo possibile il territorio venabile, partendo a maggio 2015 con 23 voliere per passare a 32 nel 2016.

Le volierie hanno dimensioni di 6x6 metri e 9x3 metri, con struttura portante in pali di legno, rete di recinzione in metallo, copertura superiore in rete tessile e protezione da attacchi di predatori mediante recinzione elettrificata. (vedi foto)

All'interno delle struttore vengono ricoverati una trentina di fagiani nel mese di giugno, alimentati per un mese circa e gradualmente liberati in loco a partire da metà mese, la stessa operazione viene effettuata nel mese di luglio.

Tale attività ha lo scopo di immettere sul territorio fagiani provenienti da allevamento ma che siano il più possibile avvezzi alla sopravvivenza in ambiente selvatico, nel 2016 verranno liberati 2000 capi, che si sommano ai 3000 che saranno lanciati in periodo di caccia.

Nell' intento di sfruttare al meglio la quota di partecipazione economica dei cacciatori, pur consapevoli della inevitabile mortalità di parecchi soggetti, l'ATC si à trovato nelle condizioni di dover pianificare tali attività a causa dei numeri irrisori di fagiani provenienti delle Z.R.C..

Gli sforzi profusi hanno sortito effetti comunque positivi sulla presenza di selvatici, come per altro confermato dai risultati dei censimenti primaverili.

AREA CACCIA SPECIFICA

ACS Fraschetta, uno dei fiori all'occhiello del nostro ATC

La starna - specie protetta in tutta la provincia di Alessandria

(Clicca sull'immagine per scaricare il cartellone)

Per mantenere ed incrementare la già significativa presenza delle Starne, il nostro ATC ha pianificato un programma di "foraggiamento", mediante appositi contenitori-erogatori di granaglie messi in posizioni strategiche, (vedi foto) con lo scopo di fornire un apporto aggiuntivo di cibo soprattutto nei periodi invernali, i pià critici sotto il profilo della reperibilità del sostentamento.

 
CENSIMENTI SELVAGGINA
 
LIMITARE I DANNI

Al fine di limitare il pià possibile i danni causati da fauna selvatica il nostro ATC ha messo in atto interventi di protezione alle colture: nel riquadro si puà vedere una recinzione elettrificata posta a difesa di un vigneto in un'azienda vitivinicola di Tassarolo danneggiata da caprioli...

Copyright (c) 2008 - ATC AL2 - Corso Romita, 59 - Alessandria - PI 96027080066